"La botanica come guida alla lettura del paesaggio della Campania e regioni limitrofe"

Il corso si pone l'obiettivo di fornire gli strumenti teorici essenziali per una migliorata comprensione della biologia e dell'ecologia vegetale, avendo come target primario le persone che si occupano di escursionismo e/o di educazione ambientale. Il focus sarà la regione Campania, ma verrà data risalto anche alle regioni confinanti con la Campania e che condividono con essa diversi aspetti del paesaggio vegetale. Il corso sintetizza in un numero ristretto di lezioni nozioni teoriche e nozioni pratiche che possono aiutare ad avere una migliorata visione del paesaggio usando come chiave di letture le piante, sia prese singolarmente sia prese nella loro interazione. Verrà dato particolare risalto a tutti quei fenomeni evolutivi ed ecologici che possono attirare l'attenzione di chi viene accompagnato in natura o di chi intraprende percorsi di sensibilizzazione alla natura. Il corso è approvato da Aigae e dà diritto a 7 crediti se frequentato attivamente. 

Per info e prenotazioni: ecoscinat@gmail.com - Quota: 50 euro; soci ARDEA e AIGAE 40 euro

PROGRAMMA E CALENDARIO

- Lezioni I e II – 17:00-19:00 – 15/02/2021 e 18/02/2021:

Cenni di evoluzione, morfologia e diversità delle piante: in queste lezioni verranno
affrontati, in maniera sintetica, diversi concetti di botanica generale. Verranno dati alcuni
spunti sull’origine e l’evoluzione delle piante, si affronteranno concetti di morfologia vegetale
e si darà una panoramica sulla biodiversità vegetale. I concetti saranno dedicati e concentrati
agli aspetti macroscopici facilmente identificabili in campo, a supporto delle osservazioni che
si possono fare durante le escursioni.

- Lezioni III e IV – 17:00-19:00 – 22/02/2021 e 25/02/2021:

Principali concetti di ecofisiologia vegetale: in queste lezioni si ripercorreranno alcuni degli
aspetti più importanti della botanica ambientale, della fisiologia vegetale e dell’ecologia
vegetale. Verrà dato particolare risalto a quei fenomeni osservabili in campo, come le
successioni primarie e secondarie, le forme biologiche, la convergenza evolutiva e il
mimetismo che possono cogliere l’interesse di partecipanti a escursioni in campo.

- Lezioni V e VI – 17:00-19:00 – 01/03/2021 e 04/03/2021:

La biodiversità vegetale in Italia con focus sulla Campania e regioni limitrofe: in queste
lezioni si affronteranno in maggiore dettaglio gli aspetti legati alla diversità e all’origine della
flora in Italia, facendo poi uno zoom sulla regione Campania e sulle aree in continuità
geografica della regione, con un focus di dettaglio sulle specie rare e/o endemiche presenti sul
territorio regionale.

- Lezioni VII e VIII – 17:00-19:00 – 08/03/2021 e 11/03/2021:

Il paesaggio vegetale della Campania e delle aree limitrofe: in queste lezioni si entrerà nel
dettaglio degli habitat di interesse comunitario presenti nella regione Campania e nelle aree
limitrofe, con maggiore dettaglio per le aree particolarmente importanti per le piante che
rappresentano luoghi di grande interesse conservazionistico, divulgativo e didattico.

Ultimi articoli

“INTRODUZIONE ALLE FARFALLE D’ITALIA: OSSERVAZIONE, IDENTIFICAZIONE E TUTELA” - in remoto

10 Novembre 2021
Leggi di più

Corso di Birdwatching in Remoto

22 Ottobre 2021
Leggi di più

Introduzione alle farfalle d'Italia in REMOTO

14 Maggio 2021
Leggi di più

ALI FLEGREE

12 Marzo 2021
Leggi di più

Social Nature

18 Febbraio 2021
Leggi di più

INTRODUZIONE AL MONDO DELLE LIBELLULE ITALIANE

10 Febbraio 2021
Leggi di più

"La botanica come guida alla lettura del paesaggio della Campania e regioni limitrofe"

26 Gennaio 2021
Leggi di più

CORSO “INTRODUZIONE ALLE FARFALLE D’ITALIA: OSSERVAZIONE, IDENTIFICAZIONE E TUTELA”

25 Gennaio 2021
Leggi di più
Iscriviti alla
newsletter
envelopemap-markerlocationmagnifiercrossmenuchevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram